Professioni Bancarie Finanziarie

PROFESSIONI BANCARIE E FINANZIARIE è un libro specifico, non c’è nulla di simile in giro.

E’ una Guida per trovare lavoro nel settore bancario e finanziario con l’analisi delle reali opportunità offerte dal mercato per intraprendere le professioni più appaganti e remunerative del momento.

Le professioni del denaro.

La domanda è: questo settore rappresenta ancora un settore attrattivo per i giovani e per i professionisti del domani?

© Copyright 2024 – Tutti i diritti riservati.

Ecco il Sommario del Libro:

Introduzione
Prefazione
Capitolo 1 – Analisi del settore bancario e finanziario
Capitolo 2 – Come è possibile entrare in questo settore?
Capitolo 3 – Perché c’è tanto interesse a lavorare nelle
banche e nella finanza?
Capitolo 4 – Le offerte di lavoro nel settore
Capitolo 5 – I requisiti per lavorare nel settore
Capitolo 6 – Le diverse tipologie di istituti bancari e finanziari
Capitolo 7 – Evoluzione bancaria: cogliere le opportunità future
Capitolo 8 – Le varie figure professionali
Capitolo 9 – Il professionista ideale per questo settore
Capitolo 10 – Guida alle professioni del comparto
Capitolo 11 – La riforma della mediazione creditizia
Capitolo 12 – La normativa italiana sulla mediazione creditizia
Capitolo 13 – Diventare agente in attività finanziaria
Capitolo 14 – Il consulente finanziario
Capitolo 15 – Il Banker: un ruolo poliedrico
Capitolo 16  – Come diventare educatore finanziario
Capitolo 17 – Le figure professionali in ambito bancario e finanziario
Capitolo 18 – Le retribuzioni dei bancari e dei professionisti
del settore
Capitolo 19 – Dalla banca tradizionale alla banca digitale
Capitolo 20 – L’evoluzione del settore e le nuove tecnologie Capitolo 21 – Etica e sostenibilità nella professione bancaria e finanziaria
Capitolo 22 – Migliorare le proprie capacità comunicative in azienda
Capitolo 23 – Le intelligenze artificiali minacciano i posti
di lavoro del settore?
Capitolo 24 – Redigere un curriculum vincente per il settore Capitolo Bonus – Suggerimenti preziosi di un vero HR Manager
Conclusioni
Appendice

Professioni bancarie e finanziarie

Introduzione

Se al termine di questa lettura avessi un quadro chiaro e dettagliato di tutte le possibilità reali che offre il settore bancario e finanziario, ti riterresti soddisfatto?

Hai mai pensato veramente di intraprendere una carriera in questo settore nevralgico dell’economia? Conosci le grandi opportunità che questo campo potrebbe offrirti?

Non credo di sbagliare se affermo che c’è molta confusione sulle varie figure professionali esistenti nel settore bancario e finanziario e molta reticenza nel parlarne. Le informazioni sulle vere opportunità di carriera e sulle attuali esigenze del mercato del lavoro rimangono, troppo spesso, non comunicate e non condivise. Sei a conoscenza di quali sono le figure più ricercate dalle banche? Quali sono le professioni maggiormente remunerative? Quelle più semplici da intraprendere, senza avere una laurea?

Ecco perché nasce questo libro:

pensato per fare chiarezza e esporre le informazioni fondamentali che, viste dall’interno, possono chiarire quegli aspetti finora rimasti nell’ombra.

Se la tua motivazione è la curiosità di saperne di più o l’ambizione di una carriera remunerativa e gratificante, devi sapere che il mondo bancario e finanziario è pieno di opportunità. Questo settore è il motore dell’economia: qui il denaro viene creato, gestito, investito e trasferito. E questo libro è l’unico, ad oggi, a fornirti una mappa completa e dettagliata di tutte le professioni e le opportunità che puoi scoprire in questo settore.

Imparare a interpretare i bisogni dei recruiter e a conoscere le posizioni attualmente più ricercate, ti offrirà una visione chiara delle opportunità di lavoro esistenti e delle strade da intraprendere con maggiori possibilità di successo. Inviare curriculum senza una strategia è un’azione vana: si accumulano a migliaia e spesso nessuno li legge. Il settore offre una varietà di professioni interessanti e remunerative, accessibili senza titoli esclusivi o competenze irraggiungibili.

Ti mostrerò che, per avere successo, non serve essere raccomandati o avere contatti speciali o essere un fenomeno negli studi: puoi emergere da solo, seguendo il percorso giusto. Il settore bancario e finanziario continua ad essere uno dei pilastri dell’economia globale, insostituibile nella gestione del flusso monetario e dei suoi derivati.

Il presente volume vuole affermarsi come una guida chiara

Un guida trasparente sulle professioni bancarie e finanziarie informando sulle molteplici opportunità e sfide del settore bancario e finanziario, spesso riservato a pochi addetti ai lavori. Nonostante le innumerevoli trasformazioni subite negli anni, l’importanza e l’impatto di questo settore sulla vita quotidiana restano fondamentali e sarà sempre così. I ruoli commerciali e consulenziali non potranno mai essere sostituiti dalla tecnologia o dall’intelligenza artificiale. Ci vuole la componente creativa e negoziale di una mente umana.

Nei capitoli a seguire, esploreremo gli argomenti principali relativi alle professioni bancarie e finanziarie, analizzando le varie opportunità di lavoro, i requisiti, le competenze e le tendenze future, arricchiti da suggerimenti e consigli di un Hr Manager del settore bancario che si è gentilmente prestato a fornire preziosi consigli. Ci concentreremo sulle professioni più richieste e remunerative del momento, su quelle emergenti nate dai nuovi modelli organizzativi e su quelle che richiedono competenze specifiche in ambito tecnologico e consulenziale.

Parleremo di come è possibile rimanere aggiornati in un settore in continua evoluzione.

Infine, considereremo come il settore si stia evolvendo, tenendo conto delle nuove tecnologie come la digitalizzazione, la blockchain e l’intelligenza artificiale. Questo settore rimane uno dei più fertili per chi è alla ricerca di una carriera finanziaria stimolante.

Questo libro è progettato per aiutarti a costruire una carriera solida nel settore bancario e finanziario, offrendo consigli pratici, esempi reali e testimonianze dirette. Il nostro scopo è fornirti uno strumento di comprensione chiaro e trasparente, incluso il delicato argomento delle retribuzioni. Quanto guadagnano questi bancari?

Buona lettura.

Professioni Bancarie e finanziarie

Prefazione

Come nasce questo libro?

Questo libro nasce da un percorso, da un progetto iniziato e non ancora realizzato, mirato all’istruzione finanziaria e all’avviamento ad una professione bancaria, che probabilmente partirà nei prossimi mesi (non so quando, impegni permettendo). Ed è un progetto che va a colmare una lacuna grave nel sistema: oggi chi vuole entrare in questo settore non sa da quali canali passare, non immaginando quante opportunità aperte ci siano. Il percorso, che verrà sviluppato in partnership con strutture che hanno richiesta proprio di quelle figure di cui parleremo, partirà appena possibile e te ne darò notizia strada facendo. Ma prima, leggendo il libro, cerca di capire se questo settore fa per te e se corrisponde alle tue aspettative.

Torniamo alle professioni bancarie e finanziarie.

In questo settore, a differenza delle comuni credenze, non sono richiesti particolari titoli, non ci vuole la laurea o un master, basta un semplice diploma di scuola superiore. In questo campo conta l’esperienza, le conoscenze, il saper fare le cose, le doti interpersonali e la voglia di apprendere. Non ci facciamo nulla con i titoli accademici e le raccomandazioni.

È uno dei motivi per cui, sui biglietti da visita dei bancari, non troverai quasi mai il titolo di studio, ma solo il ruolo ricoperto. Ci si presenta con nome, cognome e ruolo.

Capisco che possa sembrare davvero strano che per entrare in un settore così delicato e specifico la laurea non serva mentre per esercitare qualsiasi altro mestiere, meno qualificato, essa sia necessaria. La risposta è che il valore di una laurea non sta nel pezzo di carta ma nelle competenze che riesci ad acquisire durante il corso didattico e dalle esperienze di studio e di approfondimento che riesci a mettere nel tuo bagaglio. Dalla capacità di scaricarle praticamente nella tua attività lavorativa.

Perché non serve a laurea?

Perché non devi essere uno studioso o uno scienziato per entrare in banca o per promuovere affari nel settore finanziario o assicurativo. Oggi è richiesta la conoscenza della materia specifica, dei prodotti offerti e bisogna avere delle buone doti interpersonali e relazionali. Questo è tutto.

Le professioni bancarie, quelle tradizionali, hanno sempre visto avvantaggiati coloro che hanno cominciato prima e hanno bruciato le tappe delle conoscenze e quindi della carriera. I ragionieri, nelle banche, hanno sempre fatto più carriera dei laureati, perché cominciavano 4/5 anni prima. Io stesso ho subito questa situazione e, nonostante la laurea, mi sono spesso trovato sotto persone meno colte e preparate, che semplicemente erano entrate in banca qualche anno prima, non avendo frequentato l’università. Ma questa è la storia di qualche decennio fa. Le cose cambiano.

Capitolo 1 
Analisi del settore bancario
e finanziario
…se il libro riscuote il Tuo interesse, puoi acquistarlo su AMAZON a questo link Professioni Bancarie e Finanziarie

Articoli simili